I commercianti scrivono ad Orlando

I commercianti palermitani scrivono ad Orlando. Nella loro lettera dettano una serie di provvedimenti che, a detta loro, sono utili e potrebbero aiutarli ad uscire dalla crisi. Non è un segreto che la ZTL abbia dato la mazzata definitiva ad attività che già erano in crisi, e con questi loro provvedimenti inviati al sindaco si potrebbe uscire da quella che è una situazione di totale stallo. Tra le proposte vi sarebbe quello di un nuovo orario per la ZTL, che va dalle ore 6 alle 16, con un costo del pass giornaliero di 2 euro se questo viene acquistato dopo le ore 10. Altra proposta è quella di istituire nuove strade dove sia possibile parcheggiare così da favorire l’accesso in centro. Tutte queste proposte sono state fatte dai commercianti a Paolo Caracausi presidente della commissione Attività produttive del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *