Ricetta Culinaria: Pasta alla carrettiera

Oggi vi presentiamo una ricetta tipica palermitana la pasta alla carrettiera. Il nome sembra derivare dai carrettieri siciliani che preparavano questa pietanza di facile conservazione per poterla gustare ore o giorni dopo. Gli ingredienti sono molto facili da recuperare e di uso quotidiano:

Pecorino da grattugiare

Advertisements

150 gr Prezzemolo

un ciuffo Peperoncino fresco

1 Aglio 1 spicchio

Olio extra vergine d’oliva.

Per preparare la pasta alla carrettiera versate l’acqua in un tegame capiente e salatela a piacere. Poi tritate un ciuffo di prezzemolo e il peperoncino, sbucciate lo spicchio d’aglio eliminate il germoglio verde interno e tritatelo ; poi grattugiate il Pecorino. In una ciotola capiente versate l’aglio e il peperoncino tritati , abbondante di olio d’oliva e salate e pepate a piacere.Mescolate l’emulsione con una forchetta. Intanto quando l’acqua bolle, fate lessare gli spaghetti , poi scolateli al dente, conservando l’acqua di cottura, e ripassateli nella ciotola con il composto a base di olio, aglio e peperoncino. Mescolate velocemente gli spaghetti e aggiungete il pecorino grattugiato e un mestolo di acqua di cottura. Mescolate e se necessario potete aggiungere un filo d’olio o ancora acqua di cottura. Unite anche il trito di prezzemolo e servite la pasta alla carrettiera ben calda, ma sarà buona anche fredda. Adesso potete assaggiare un pezzo della nostra tradizione siciliana.

Condividi questo articolo e fallo conoscere ai tuoi amici