Ricetta Culinaria: Sfinci di San Giuseppe

I “sfinci ri San Giuseppe”, sono dei bignè fritti ripieni di ricotta di pecora che si preparano in onore della festa del 19 marzo.

INGREDIENTI PER 25 BIGNE’ : 

Advertisements

– 250 g di farina tipo 00
– 250 g di acqua
– 50 g di strutto (o burro)
– un cucchiaino di sale
– 5 uova medie
– la punta di un cucchiaino di bicarbonato

INGREDIENTI PER LA CREMA DI RICOTTA:

 – 700 g di ricotta di pecora
– 250 g di zucchero semolato
– 100 g di gocce di cioccolato
– canditi (arancia, ciliegia ecc)

– granella di pistacchio q.b.

PREPARAZIONE DELLA CREMA: 

Comprate la ricotta di pecora e lasciatela riposare almeno un giorno intero così eliminerete il siero, aggiungete lo zucchero mescolatela e lasciatela riposare in frigo per una mezza giornata, scolate il siero e lavoratela passandola al setaccio. Aggiungete le gocce di cioccolato e la crema sarà pronta per farcire le sfince.

PREPARAZIONE DELL’IMPASTO:

Portate ad ebollizione in una pentola l’acqua con lo strutto (burro ) e il sale.

Aggiungete la farina setacciata tutta in una volta e mescolate immediatamente con un mestolo. Quando l’impasto si staccherà dalle pareti della pentola, lasciatelo raffreddare mettendolo in una ciotola. Una volta freddo, aggiungete le uova, uno alla volta.

Quando sarà ben amalgamato aggiungete il bicarbonato e continuate a mescolare.

Scaldate l’olio in una padella (o lo strutto) e quando sarà ben caldo, cominciate ad immergere il vostro impasto aiutandovi con un cucchiaio, non mettete molte cucchiaiate perché le sfince triplicheranno il loro volume e rischierete di avere qualche problemino.

Giratele in modo tale da farle dorare in modo uniforme.

Quando saranno pronte, fatele raffreddare su un foglio di carta assorbente( io utilizzo la carta del pane) e cominciate a farcirle con la crema di ricotta, e la frutta candita a vostro piacimento.

Tanti auguri a tutti i papà, a tutti i Giuseppe.

E buon inizio di primavera.

Condividi questo articolo e fallo conoscere ai tuoi amici