Il Pupo del Genio di Palermo

Il 12 gennaio 2018 è stata inaugurata la prima giornata celebrativa del Genio di Palermo (istituita dalla Giunta Comunale).
Nello stesso giorno ha avuto inizio la manifestazione del Comune di Palermo, “Genio di Palermo: Memorie, Volti e Luoghi”, presente nel calendario di Palermo Capitale della Cultura
Ed è proprio per una di queste iniziative legate alla manifestazione che nasce il Pupo del Genio di Palermo, da un’idea di Giusina Perna (Vicepresidente di Confartigianato Donna Imprese, appassionata di fotografia e di usi e costumi palermitani), costruito e realizzato dalla famiglia Argento (antichi pupari fin dal 1893), in particolare dalle esperte mani del papà Vincenzo (capo famiglia), con lo scopo di essere inserito nello spettacolo “Virticchio e il Genio di Palermo”, scritto da Nicola e interpretato insieme ai fratelli Dario e Anna Argento (figli), a conclusione del format di passeggiate “TRA GENIO E PUPI”, ideato e condotto con le Associazioni “Il Genio di Palermo” e “OmniaCultura”.
Durante la scorsa passeggiata, del 18 febbraio, alla fine dello spettacolo all’interno del Teatro dei Pupi, il Sindaco Leoluca Orlando (ospite d’eccezione di quella giornata), ha dichiarato che il Pupo del Genio di Palermo, entrerà di diritto tra le rappresentazioni del Genio di Palermo, insieme a quello di Villa Giulia, Piazza Garraffaello, Palazzo delle Aquile ecc. ecc.
Cosa di cui la famiglia Argento e Giusina Perna, vanno fieri

Breve descrizione del Pupo: la struttura è tutta in legno, tranne le braccia che sono di stoffa per consentirgli una maggiore mobilità. È vestito con una corazza in ottone, un mantello rosso e un gonnellino bianco di raso, con frange in cuoio, riportate anche nelle maniche, ai piedi calza dei sandali, anch’essi in cuoio. Capelli e lunga barba bianca in simil canapa. Il suo volto è dipinto a mano e sul capo porta una corona in metallo e ottone.

Advertisements

Le Associazioni Il Genio di Palermo e OmniaCultura, insieme a Giusina Perna e Nicola Argento, vogliono ricordare che l’evento TRA GENIO E PUPI, con l’inedito spettacolo “Virticchio e il Genio di Palermo”, danno appuntamento alla prossima data, domenica 18 marzo

comunicati.giusinaperna@gmail.com
dragostefano.pa@gmail.com
prenotazioni@omniacultura.it

Condividi questo articolo e fallo conoscere ai tuoi amici

5 Marzo 1823 - Un violento terremoto mise a soqquadro Palermo
1 Marzo 1985: Il crocifisso di Monreale tra storia e leggende