Ricetta culinaria: il baccalà fritto.

Il baccalà è uno degli ingredienti più utilizzati nella cucina tradizionale di molti paesi poiché è un prodotto umile, capace di conservarsi e dunque di viaggiare lontano. Oggi vogliamo presentarvi una ricetta molto semplice da preparare, che in pochi minuti vi permetterà di mettere a tavola un piatto perfetto e per ogni occasione. Potrete utilizzare la ricetta per il cenone o il pranzo di Natale o il cenone/ pranzo di Capodanno, a voi la scelta. Di seguito vi riportiamo gli ingredienti per la preparazione di questo piatto:

  • 500 gr di baccalà spugnato
  • Farina bianca 00
  • Limoni
  • Olio extravergine d’oliva

Procediamo insieme. Sciacquiamo il baccalà sotto l’acqua corrente e tagliamolo a fette di 3 cm circa per poi passarlo nella farina bianca. Prepariamo una padella antiaderente e versiamo l’olio, lasciamolo surriscaldare e appena inizia a scoppiettare vuol dire che è pronto per iniziare la frittura. Mettiamo il pesce nella padella e attenti a non scottarvi con l’olio bollente. Attendiamo che il pesce si dori da tutte le parti, facendo attenzione a rigirarlo spesso così che si cucini bene e che venga croccante. A cottura ultimata, togliamo il pesce dalla padella e lo poggiamo su carta assorbente. Servite ben caldo e a piacimento, usate dei bei limoni freschi per gustarlo al meglio.

Advertisements

Buon appetito.

Condividi questo articolo e fallo conoscere ai tuoi amici