Ricetta culinaria: le sfinci siciliane.

Le sfinci siciliane sono un dolce che durante le feste natalizie, ma anche per carnevale, non possono mancare poiché ci aiutano ad entrare nel clima festivo di divertimento, buona cucina e per essere anche più felici insieme. Vediamo insieme quali sono gli ingredienti necessari per gustare questa specialità:

  • 1 kg di farina 00
  • 500 gr di patate lessate e setacciate
  • 5 cucchiai di Marsala
  • 1 bustina di Vanillina
  • 2 cucchiai di semi di anice (a piacimento)
  • 50 gr di lievito di birra
  • latte
  • acqua
  • olio di semi
  • sale
  • zucchero semolato, o a velo
  • cannella

Procediamo insieme. Dopo aver setacciato la farina, raccogliamola in una terrina dove aggiungeremo: le patate setacciate, il lievito sciolto in una tazza con latte tiepido, il Marsala, la vanillina, un pizzico di sale e, se li gradite, i semi di anice. Lavoriamo il composto aggiungendo poco alla volta dell’acqua tiepida, necessaria per ottenere una pastella molle, che impasteremo fino a quando non diventerà filante. Copriamola e lasciamola lievitare per circa 2 ore in un luogo tiepido. Dopo la lievitazione, prendiamone poco per volta e friggiamo le piccole porzioni in olio caldo. Non mettiamone troppe nell’olio poiché potrebbero attaccarsi. Non appena avranno un colorito dorato, togliamole dall’olio, sgoccioliamole e mettiamole su carta da cucina. Esse vanno servite calde, passandole velocemente nello zucchero semolato oppure spolverizzandole con lo zucchero a velo mescolato con la cannella.

Advertisements

Il pranzo di Natale è fatto da sempre di consistenze, pienezze, abbondanze. Quindi utilizzate la nostra ricetta per coccolare e addolcire i vostri familiari durante le feste.

Condividi questo articolo e fallo conoscere ai tuoi amici